Consapevole?

Grazie per esserti iscritto!

Livelli di consapevolezza

Consapevolezza cognitiva

Avere consapevolezza cognitiva, significa essere consapevoli dei pensieri che noi facciamo, di come ragioniamo e delle scelte che facciamo.
Di quella parte razionale del nostro cervello che risiede nella parte sinistra.

Sei consapevole dei pensieri che fai?

Consapevolezza emotiva

Avere consapevolezza emotiva significa saper riconoscere le emozioni che proviamo. Aver dimestichezza con i tipi di emozione e sapergli dare un nome.

Sei consapevole di quale emozioni provi in questo momento?

Consapevolezza corporea

Lo sapevi che attraverso il corpo compiamo tutte le esperienze della vita? Il nostro corpo è ricco di ricettori della percezione. Grazie a questi noi possiamo capire cosa ci piace e cosa no.

Possiamo diventare più consapevoli di chi siamo e come funzioniamo. Il corpo prova delle sensazioni che spesso si attivano a livello della pancia, il nostro secondo cervello.
Li, risiede la nostra intuizione. Il nostro corpo percepisce attraverso: i 5 sensi, gli organi interni, i ricettori di pressione, temperatura, movimento, il sistema linfatico … e altro ancora.

Cosa puoi dire di sentire nel tuo corpo ora?

Vuoi dirmi di cosa sei consapevole?

Questo era un piccolo pensiero sui tipi di consapevolezza che possiamo provare.
Se ti va scrivimi qui sotto la prima cosa che “senti” o “provi”.
Ti risponderò personalmente.
Ad esempio dimmi:
-dove ti senti bloccato?
-c’è qualcosa che vorresti cambiare o conoscere di te stesso?

.

7 + 13 =

Tutti i diritti sono riservati © Nicoletta Boraso